Cartuccia Stampante
Viaggiare
Ischia Hotel
Hotel Chianciano
 
Alcatel speed touch home
Lo Speed Touch Home può essere configurato in PPPoA intervenendo via browser sul firmware del modem stesso; la procedura di configurazione, che abbiamo illustrato nel dettaglio, varia a seconda della versione del sistema operativo.
Configurazione in PPPoA per Windows98

Per poter utilizzare questo modem in PPPoverATM, innanzitutto, dovremo forzare la scheda di rete in modo che dialoghi correttamente con il computer, per fare ciò seguiremo le istruzioni presenti nel capitolo Forzare la scheda di rete.

Fatto ciò, dovremo riconfiguare il modem; per fare questo apriremo il browser e, senza lanciare la connessione ad Internet, digitiamo nella barra degli indirizzi: 10.0.0.138 .
Ci comparirà la pagina sottostante:


Per prima cosa cliccheremo a sinistra sul pulsante Bridge; qui dovremo cancellare la voce Br1 cliccando sul tasto Delete e poi in alto a sinistra su Apply.

Fatto ciò, nel menù a sinistra cliccheremo su Phonebook; ci comparirà la seguente schermata:


Qui dovremo prima di tutto rimuovere, cliccando su Delete le voci Br1, Br2, Br3, Br4; poi, nei campi vuoti in basso inserire:
  • Il nome del provider
  • VPI: 8
  • VCI: 35
  • type: PPTP


Cliccheremo poi su Add per aggiungere il nuovo profilo creato, e su Apply in alto a sinistra per memorizzarlo.

A questo punto cliccheremo a sinistra su PPTP; ci comparirà la schermata sottostante:


Configuriamo dunque la connessione con il nome del provider come indicato in figura, poi clicchiamo su Add e poi su Apply.

A questo punto il modem è configurato per connettersi in PPP over ATM, clicchiamo su Save All in basso a sinistra per salvare la configurazione definitivamente e poi spegniamo e riaccendiamo il modem; intanto possiamo anche chiudere il browser.

A questo punto, andiamo in Pannello di Controllo, poi su Installazione Applicazioni ed infine clicchiamo in alto su Installazione di Windows.
Qui selezioniamo il blocco Comunicazioni e quindi clicchiamo su Dettagli.


Qui spunteremo la voce Rete Privata Virtuale, cliccheremo su OK e poi su Applica; ci verrà chiesto di riavviare il PC. É possibile che durante questa fase venga richiesto l'inserimento del CD del sistema operativo.


Dopo il riavvio andremo in accesso remoto a creare una nuova connessione; come nome per la connessione indicheremo quello del nostro provider, come periferica selezioneremo "Microsoft VPN Adapter".


A questo punto, anzichè un numero di telefono, ci verrà chiesto un nome host o un indirizzo IP; noi scriveremo 10.0.0.138:


Possiamo cliccare su Fine, e ci manca un solo ultimo passaggio: cliccare con il tasto destro sull'icona che abbiamo creato, selezionare Proprietà e, alla voce Tipi di Server, lasciare selezionato il solo TCP/IP.

Cliccando due volte su quest'icona, ed inserendo username e password forniti dal provider saremo pronti a connetterci ad internet.

Configurazione in PPPoA per WindowsME

Per poter utilizzare questo modem in PPPoverATM, innanzitutto, dovremo forzare la scheda di rete in modo che dialoghi correttamente con il computer, per fare ciò seguiremo le istruzioni presenti nel capitolo Forzare la scheda di rete.

Fatto ciò, dovremo riconfiguare il modem, che di default è impostato per una connessione in PPPoE; per fare questo apriremo il browser e, senza lanciare la connessione ad Internet, digiteremo nella barra degli indirizzi: 10.0.0.138 .
Ci comparirà la pagina sottostante:


Per prima cosa cliccheremo a sinistra sul pulsante Bridge; qui dovremo cancellare la voce Br1 cliccando sul tasto Delete e poi in alto a sinistra su Apply.

Fatto ciò, nel menù a sinistra cliccheremo su Phonebook; ci comparirà la seguente schermata:


Qui dovremo prima di tutto rimuovere, cliccando su Delete le voci Br1, Br2, Br3, Br4; poi, nei campi vuoti in basso inserire:
  • Il nome del provider
  • VPI: 8
  • VCI: 35
  • type: PPTP


Cliccheremo poi su Add per aggiungere il nuovo profilo creato, e su Apply in alto a sinistra per memorizzarlo.

A questo punto cliccheremo a sinistra su PPTP; ci comparirà la schermata sottostante:


Configuriamo dunque la connessione con il nome del provider come indicato in figura, poi clicchiamo su Add e poi su Apply.

A questo punto il modem è configurato per connettersi in PPP over ATM, clicchiamo su Save All in basso a sinistra per salvare la configurazione definitivamente e poi spegniamo e riaccendiamo il modem; intanto possiamo anche chiudere il browser.

A questo punto, andiamo in Pannello di Controllo, poi su Installazione Applicazioni ed infine clicchiamo in alto su Installazione di Windows.
Qui selezioniamo il blocco Comunicazioni e quindi clicchiamo su Dettagli.


Qui spunteremo la voce Rete Privata Virtuale, cliccheremo su OK e poi su Applica; ci verrà chiesto di riavviare il PC.


Al riavvio andremo in connessione remota e cliccheremo due volte su Crea Nuova Connessione; come nome della connessione indicheremo quello del Provider, come periferica selezioneremo scheda VPN microsoft.


Successivamente, come Nome Host o indirizzo IP indicheremo 10.0.0.138


Cliccheremo poi su Avanti e poi su Fine; sull'icona che abbiamo creato, per concludere, cliccheremo con il tasto destro del mouse, selezioneremo Proprietà e nella cartella Protezione deselezioneremo tutte le voci presenti.

A questo punto, cliccando due volte su questa icona ed inserendo username e password forniti dal provider, potremo collegarci ad Internet.

Configurazione in PPPoA per Windows2000

Per poter utilizzare questo modem in PPPoverATM, innanzitutto, dovremo forzare la scheda di rete in modo che dialoghi correttamente con il computer, per fare ciò seguiremo le istruzioni presenti nel capitolo Forzare la scheda di rete.

Fatto ciò, dovremo riconfigurare il modem; per fare questo apriremo il browser e, senza lanciare la connessione ad Internet, digiteremo nella barra degli indirizzi: 10.0.0.138 .
Ci comparirà la pagina sottostante:


Per prima cosa cliccheremo a sinistra sul pulsante Bridge; qui dovremo cancellare la voce Br1 cliccando sul tasto Delete e poi in alto a sinistra su Apply.

Fatto ciò, nel menù a sinistra cliccheremo su Phonebook; ci comparirà la seguente schermata:


Qui dovremo prima di tutto rimuovere, cliccando su Delete le voci Br1, Br2, Br3, Br4; poi, nei campi vuoti in basso inserire:
  • Il nome del provider
  • VPI: 8
  • VCI: 35
  • type: PPTP


Cliccheremo poi su Add per aggiungere il nuovo profilo creato, e su Apply in alto a sinistra per memorizzarlo.

A questo punto cliccheremo a sinistra su PPTP; ci comparirà la schermata sottostante:


Configuriamo dunque la connessione con il nome del provider come indicato in figura, poi clicchiamo su Add e poi su Apply.

A questo punto il modem è configurato per connettersi in PPP over ATM, clicchiamo su Save All in basso a sinistra per salvare la configurazione definitivamente e poi spegniamo e riaccendiamo il modem; intanto possiamo anche chiudere il browser.

A questo punto dovremo creare la connessione remota; per far ciò andiamo in Reti e Connessioni Remote e clicchiamo due volte su Crea Nuova Connessione; partirà la connessione guidata.

Tra le varie tipologie di connessione sceglieremo "Connessione a una rete privata attraverso Internet".


Come indirizzo di destinazione inseriremo 10.0.0.138.


In seguito ci verrà chiesto di inserire username e password per la connessione ed all'ultima schermata cliccheremo su Fine.

Per configurare questa connessione cliccheremo con il tasto destro del mouse sull'icona che abbiamo creato e selezioneremo Proprietà.

Alla voce Protezione selezioneremo le opzioni Avanzate e poi cliccheremo su Impostazioni.


Qui in alto selezioneremo Nessuna Crittografia e spunteremo i protocolli indicati in figura:


Dopo aver cliccato OK torneremo alla finestra precedente, dove cliccheremo in alto su Rete. Qui come tipo di server VPN selezioneremo Protocollo PPTP, poi cliccheremo su Impostazioni e toglieremo i flag da tutte e tre le voci presenti.


Possiamo concludere la configurazione cliccando su OK fino ad uscire; cliccando due volte su quest'icona potremo lanciare la connessione ad Internet.

Configurazione in PPPoA per WindowsXP

Per poter utilizzare questo modem in PPPoverATM, innanzitutto, dovremo forzare la scheda di rete in modo che dialoghi correttamente con il computer, per fare ciò seguiremo le istruzioni presenti nel capitolo Forzare la scheda di rete.

Fatto ciò, dovremo riconfiguare il modem; per fare questo apriremo il browser e, senza lanciare la connessione ad Internet, digiteremo nella barra degli indirizzi: 10.0.0.138 .
Ci comparirà la pagina sottostante:


Per prima cosa cliccheremo a sinistra sul pulsante Bridge; qui dovremo cancellare la voce Br1 cliccando sul tasto Delete e poi in alto a sinistra su Apply.

Fatto ciò, nel menù a sinistra cliccheremo su Phonebook; ci comparirà la seguente schermata:


Qui dovremo prima di tutto rimuovere, cliccando su Delete le voci Br1, Br2, Br3, Br4; poi, nei campi vuoti in basso inserire:
  • Il nome del provider
  • VPI: 8
  • VCI: 35
  • type: PPTP


Cliccheremo poi su Add per aggiungere il nuovo profilo creato, e su Apply in alto a sinistra per memorizzarlo.

A questo punto cliccheremo a sinistra su PPTP; ci comparirà la schermata sottostante:


Configuriamo dunque la connessione con il nome del provider come indicato in figura, poi clicchiamo su Add e poi su Apply.

A questo punto il modem è configurato per connettersi in PPP over ATM, clicchiamo su Save All in basso a sinistra per salvare la configurazione definitivamente e poi spegniamo e riaccendiamo il modem; intanto possiamo anche chiudere il browser.

Andiamo ora a creare la connessione: da pannello di controllo andremo in Connessioni di rete, e qui cliccheremo due volte su Crea Nuova Connessione.

Alla schermata di benvenuto cliccheremo su Avanti; nella finestra seguente, tra le tipologie proposte sceglieremo Connessione alla rete aziendale e cliccheremo su Avanti.


Come modalità di connessione sceglieremo Connessione VPN.


Come nome per la connessione inseriremo quello del provider e cliccheremo su Avanti; come indirizzo IP o nome host scriveremo 10.0.0.138 .
 
 
 
© Copyright 1999-2017 Emmedi Service. All Right Reserved . P.IVA: 04167681214