Cartuccia Stampante
Viaggiare
Ischia Hotel
Hotel Chianciano
 
Filtri e splitter

La tecnologia ADSL permette di essere collegati ad Internet e, contemporaneamente, di utilizzare la linea telefonica per fonia, invio e ricezione di fax, connessioni ad Internet con modem analogico. Per far sì che l'utilizzo parallelo dell'ADSL e della fonia classica avvengano senza interferenze, però, è necessario l'utilizzo di alcuni apparati.

In particolare, l' ADSL, che lavora a frequenze molto molto elevate, potrebbe disturbare o addirittura rendere impossibile l'utilizzo della fonia, causando disturbi, fruscii o cadute di linea; viceversa gli apparecchi telefonici, specie se non di ottima qualità, potrebbero rendere impossibile la navigazione, causare cadute di connessione o addirittura rendere impossibile il dialogo tra modem ADSL e centrale telefonica di zona, inviando segnali ad altissima frequenza, non udibili all'orecchio umano ma in grado di raggiungere ed inibire il dialogo ADSL.

Per risolvere questo possibile disservizio esistono due strade, a seconda del tipo di impianto telefonico di cui siamo forniti.
In caso di impianto telefonico normale, senza utilizzo di centralini, teleallarmi o simili apparati, sarà necessario e sufficiente montare, tra le spine di tutti i telefoni e le prese a muro dei particolari filtri passa-basso, comunemente chiamati filtri adsl, reperibili nei negozi telecom, che isolino gli apparecchi telefonici dal segnale ad alta frequenza ADSL, e viceversa blocchino eventuali picchi di frequenza partenti dagli apparecchi stessi, affinchè non transitino sulla linea telefonica, disturbando la connessione in ADSL. Il modem ADSL, ovviamente, non dovrà essere "filtrato", e potrà andare direttamente sulla presa telefonica; per eventuali problemi logistici, però, i filtri per prese tripolari saranno forniti anche di un piccolo slot nel quale inserire il cavetto utilizzato per collegare il modem ADSL alla linea telefonica. I filtri RJ, invece, non saranno forniti di un ingresso simile; per poter così collegare un telefono ed il modem ADSL su una stessa presa RJ sarà necessario procurarsi un apposito sdoppiatore RJ, reperibile nei negozi di telefonia.

Per le linee telefoniche cosiddette complesse, invece, ossia quelle che montino teleallarmi, centralini, o che abbiano un numero molto elevato di prese a muro, è necessaria un'altra tipologia di apparecchio, chiamata solitamente pots splitter o splitter adsl.

Lo splitter, oltre alla funzione di "filtro passa-basso" analoga a quella assolta dai comuni filtri, ha anche la capacità di filtrare i segnali in ingresso verso il modem tramite un "filtro passa-alto"; in questo modo anche il segnale che arriva al modem/router ADSL sarà più pulito e le interferenze reciproche tra fonia e adsl scompariranno con ogni probabilità.

 

 
 
© Copyright 1999-2017 Emmedi Service. All Right Reserved . P.IVA: 04167681214