Cartuccia Stampante
Viaggiare
Ischia Hotel
Hotel Chianciano
 

Per una connessione ADSL, non tutti sanno che il Provider ha un ruolo molto relativo: tutte le configurazioni principali, infatti, sono appannaggio del Carrier, il fornitore di telefonia, che dovrà aver cura di far arrivare il segnale ADSL a casa dell'utente e di far arrivare i pacchetti di dati al B-RAS del provider.

L'unica configurazione a nostro avviso veramente importante ad appannaggio del Provider è la selezione del protocollo che l'utente utilizzerà per collegarsi ad internet; in particolare i due protocolli che si utilizzano correntemente sono il PPP over ATM e il PPP over Ethernet, per le utenze residenziali, cui si aggiunge l'IP over ATM, utilizzato solitamente per connessioni business ad IP statico (singolo o multiplo).
Eventuali errori di configurazione del protocollo lato provider causeranno l'impossibilità a connettersi in Internet con conseguente messaggio di timeout al tentativo di connessione.

Il protocollo viene scelto dall'utente in base al tipo di modem utilizzato; per i modem che possano utilizzare entrambi i protocolli è consigliabile scegliere il PPP over ATM che ha prestazioni leggermente superiori. Inoltre, com'è ovvio, al provider toccherà la certificazione dell'utente (tramite i tipici username e password) e gli accordi con i fornitori di banda internazionale, per garantire una velocità minima di navigazione accettabile, anche in condizioni di massimo affollamento della rete. Infine, sia il provider che il carrier avranno la possibilità di "limitare" la banda concessa ad ogni utente; è frequentissimo che ci siano provider che offrano connettività ADSL a varie velocità, ed ovviamente a prezzi differenti.

 
 
© Copyright 1999-2017 Emmedi Service. All Right Reserved . P.IVA: 04167681214