Cartuccia Stampante
Viaggiare
Ischia Hotel
Hotel Chianciano
 

Pirelli Age UB


La procedura più comoda per la configurazione di questo Router può essere effettuata tramite browser; la recensione presentata è comune per ogni forma di sistema operativoM abbiamo presentato la configurazione per servizi ADSL con protocollo PPP over ATM e indirizzo IP dinamico.

Per installare il Pirelli AGE uB innanzitutto ci converrà forzare la scheda di rete del PC dal quale intendiamo configurarlo; per far questo seguiamo le istruzioni indicate alla pagina Forzare la scheda di rete inserendo:

  • Indirizzo IP: 192.168.2.2
  • Subnet Mask: 255.255.255.0
  • Gateway Predefinito: 192.168.2.1

Fatto ciò apriamo il browser e digitiamo nella barra degli indirizzi http://192.168.2.1 e clicchiamo il tasto invio.

Ci verrà chiesto di inserire username e password per accedere al router, che troviamo sul manuale d'uso:

 

Apparirà così la schermata principale di configurazione del router, che è divisa in tre parti: status, configuration e admin privilege; per le configurazioni che ci permetteranno di connetterci ad internet utilizzeremo solo il menu "configuration". Per questo a destra clicchiamo, nel menu indicato, sulla voce WAN.



Sulla destra della parte potremo settare tutti i parametri indispensabili per la corretta connessione:

 

Assicuriamoci che tutti i parametri siano settati come in figura, soprattutto:

  • Default Gateway: 0.0.0.0
  • Enabled?: Yes
  • VPI: 8
  • VCI: 35
  • Static IP address e subnet mask: 0.0.0.0
  • Encapsulation: PPPoA VC-Mux

Nel sottomenu PPP inseriamo poi username e password forniteci dal nostro provider e assicuriamoci che la casella DHCP non sia spuntata. Clicchiamo infine sul pulsante "Submit" per salvare le impostazioni.



p>A questo punto portiamoci sotto il menu Public LAN e assicuriamoci che sia in "IP Address" sia in "Subnet Mask" ci sia 0.0.0.0. Questo è importante perchè il router capisca di avere un IP dinamico. Ora clicchiamo sul pulsante "Submit".

Sotto il menu Private LAN invece assegnamo l'indirizzo IP al router inserendo in "IP Address" 192.168.2.1 e in "Subnet Mask" 255.255.255.0. Clicchiamo poi sul pulsante "Submit".



Nel menu Nat assicuriamoci che nella tendina in alto sia selezionato "Enable" e poi configuriamo così:

  • #: 1
  • Pubblic IP Address: Lasciate vuoto
  • Private Lan IP Address Start: 192.168.2.2
  • Private Lan IP Address End: 192.168.2.253

Poi dal menu a tendina scegliamo "Modify" e clicchiamo sul pulsante "Submit"

Nel campo DNS lasciamo "DNS proxy selection" come l'abbiamo trovata e in User Configuration inseriamo i nostri DNS preferiti (o quelli forniti dal nostro provider). Confermiamo cliccando sul pulsante "Submit".

A questo punto il nostro router è pronto per la navigazione, dobbiamo solo cliccare, sempre nel menu "Configuration" su Save Settings e poi nuovamente sul pulsante "Submit". Dopo il riavvio il router si collegherà automaticamente ad internet.

Non e' abbastanza? Non si riesce ad usare il programma preferito di file sharing? Nessun problema: Sotto il menu "Configuration" clicchiamo su Virtual Server e specifichiamo le porte utilizzate dal software desiderato, solitamente indicate nell'help del programma stesso. Ad esempio per l'utilizzo con WinMX, indichiamo la porta 6699 in TCP e la porta 6257 in UDP per la macchina con indirizzo locale 192.168.2.2. Confermiamo l'azione cliccando su "Add This Setting".

Emanuele Mosso

 
 
 
© Copyright 1999-2017 Emmedi Service. All Right Reserved . P.IVA: 04167681214