Cartuccia Stampante
Viaggiare
Ischia Hotel
Hotel Chianciano
 



I modem ADSL USB non autoalimentati manifestano spesso una palese incompatibilitÓ con alcune mainboard, che hanno difficoltÓ ad erogare sufficiente alimentazione per gestirli costantemente ed in maniera corretta.

In particolare, il problema Ŕ spesso parso insormontabile con le mainboard montanti Chipset VIA, e specificamente i chipset KT133, diffusissimo su mainboard per processori AMD, come la serie ASUS A7V.

Dopo numerosi test siamo giunti a questa procedura che ha risolto la maggioranza dei casi da noi testati; resta inteso che questa Ŕ rivolta proprio agli utenti che utilizzino schede madri con chipset VIA.

Innanzitutto, Ŕ molto importante scaricare ed installare i driver "4 in 1", realizzati dalla VIA, che migliorano decisamente l'efficienza del sistema proprio nella gestione delle periferiche.
Si selezioni la voce "INSTALL IN STANDARD MODE" e si metta il flag su "ACTIVE DMA".

Per scaricare i driver 4 in 1 clicca QUI


A questo punto facciamo riavviare il sistema; dopo il riavvio, procederemo ad aggiornare il BIOS della scheda madre, scaricandone l'ultima release dal sito della casa produttrice della mainboard. Tale procedura Ŕ delicata e rivolta solo ad utenti esperti; i possessori di mainboard ASUS della serie A7Vpotranno trovare il BIOS aggiornato al link:

http://www.asus.com.tw/support/download/download.aspx


selezionando la categoria mainboard dal men¨.

A questo punto spegniamo il PC; appena riavviato clicchiamo il tasto "CANC" (o "DEL") per entrare nel BIOS; qui, ove presenti, disabilitiamo le voci inerenti il risparmio energetivo e gli ottimizzatori di prestazioni, lasciando tutto invece in modalitÓ normale; in particolare, sempre per gli utenti ASUS, potranno essere modificate le seguenti voci del men¨ ADVANCED:
  1. la voce "SYSTEM PERFORMANCE" va portata da OPTIMAL a NORMAL
  2. la voce USB LEGACY SUPPORT deve essere su ENABLED
A questo punto salviamo le modifiche e usciamo; resta solo un ultima operazione da effettuare (per gli utenti di Win98 e Win2000): dobbiamo infatti installare una patch realizzata dalla Viatech proprio per evitare problemi di incompatibilitÓ simili a questi. Per fare ci˛ semplicemente clicchiamo sul link sottostante, scarichiamo il file eseguibile; cliccando due volte su questo file verrÓ automaticamente scompattato un archivio, comprendente il file SETUP.EXE. Cliccando due volte su questo file installeremo la patch.

Per scaricare la patch di gestione delle porte USB clicca QUI


Ci resta ora solo da riavviare il PC ed incrociare le dita! Lanciando la connessione, le frequenti disconnessioni, o gli addormentamenti del modem, o gli arresti del sistema dovrebbero diventare un pallido ricordo, e la nostra connessione ADSL divenire stabile!
 
 
© Copyright 1999-2017 Emmedi Service. All Right Reserved . P.IVA: 04167681214